Il digitale come opportunità

Home / Blog / Il digitale come opportunità

Il digitale è un’opportunità. Per tutti e non solo per i grandi brand o le multinazionali, anzi!

Il digitale è un'opportunità EhSsi

Non lasciare che dei fatti contrari sbarrino il cammino a una buona decisione” (Colin Powell)

Oggi più che mai…

Ci troviamo in una situazione incerta e difficile.

Soprattutto per alcune attività è più complicato che per altre riuscire a trovare e implementare strategie che permettano di lavorare in questo momento.

Il digitale però è un aiuto ed è un’opportunità importante.

In qualche caso è un piccolo salvagente. In altri un vero e proprio traghetto.

Il digitale può essere un nuovo canale di vendita, un modo diverso ma comunque valido per offrire un servizio, certamente un modo per rimanere in contatto e coltivare la relazione con i propri clienti.

Se non hai ancora una presenza online o un’idea su come sfruttare questa possibilità, è il momento di pensarci e di creare la tua strada alternativa e complementare al tempo stesso.

Siamo abituate a vedere le cose in un certo modo e a ragionare in base alle abitudini, ai preconcetti, al “è sempre stato fatto così”, ci adagiamo nelle nostre convinzioni limitanti.

Ma se riusciamo a guardare da punti di vista diversi, a mettere in discussione le nostre idee, a sperimentare, possiamo fare scoperte interessanti!

Per esempio potremmo scoprire che anche attività per le quali non riuscivamo a vedere uno sbocco online, possono invece trovare una loro dimensione nel digitale.

E questa nuova  direzione del nostro business può essere una soluzione temporanea, ma può essere anche e soprattutto una nuova opportunità  da portare avanti e da affiancare alla nostra precedente e più  “classica” offerta.

Un esempio concreto di come il digitale possa essere un’opportunità anche dove non penseresti?

Ti propongo BeFly.

Se non li conosci puoi andare a vedere il loro sito, ma comunque qui ti riporto la descrizione che c’è sulla loro pagina Facebook, perché mi sembra molto chiara: “Corsi e spettacoli di tessuti aerei, cerchio, trapezio, cinghie, palo cinese, antigravity yoga, acrobalance, giocoleria, trapezio volante”.

Il digitale può essere un’opportunità per un’attività di questo tipo? E’ un lavoro che si basa su corsi in presenza ed eventi… due settori bloccati dalla pandemia.

Eppure, non si sono fermati. Hanno portato online il corso per “Iistruttori di acrobatica aerea di primo livello” riconosciuto CONI.

Hanno tenuto il corso in videoconferenza, esame incluso.

E quello che a prima vista sembra una limitazione, si rivela un’opportunità e un’opzione da mantenere anche per il futuro: “ […] la sfida è stata superata alla grande. Tanto che da ora in avanti proporremo il corso sia in presenza che in videoconferenza , in modo da aiutare chi in precedenza doveva viaggiare per venire a frequentare a Milano”.

Che dire? Il digitale non sostituisce tutto il resto (ovviamente), ma si rivela un buon salvagente e un ingrediente da valorizzare anche affiancato agli altri.

Bilanci e progetti per il 2021

Oggi è l’ultimo giorno del 2020 (ed è giovedì, quindi giorno di blog post), e per questo volevo concludere questo articolo con qualche considerazione e spunto sull’anno che si sta concludendo e su quello che sta arrivando.

E’ stato senza dubbio un anno particolare, ognuno lo ha vissuto in modo diverso a seconda della propria situazione, del proprio contesto, del proprio carattere, delle abitudini ecc.

Ma sicuramente, per tutti, in 365 giorni ci saranno stati momenti belli, sereni, emozioni da ricordare e nuove cose imparate.

Allora facendo il bilancio di “chiusura” del 2020 valorizza ciò che è positivo e utile (perché in genere, per natura tendiamo a fare l’esatto opposto!), nella tua vita personale e intorno a te in generale.

Ti auguro un anno nuovo con meno divisioni nette e contrapposte, perché la vita non è in bianco e nero, ma ricca di infinite sfumature. Quindi cerca di eliminare le opposizioni apparentemente inconciliabili (per esempio online vs. offline) per far spazio invece a nuove sinergie, nuove collaborazioni, nuovi approcci più funzionali…

Ti auguro di non abbandonare i tuoi progetti, ma anzi di coltivarli, farli crescere e seguire per loro nuove strade se necessario. Le strade ci sono, bisogna trovarle (o crearle), ma se ti guardi intorno troverai sicuramente esempi, ispirazione, e persino risorse inaspettate (dentro e fuori da te).

Ti auguro di cercare e trovare persone e contesti che nutrano e sostengano il tuo modo di essere, i tuoi progetti. Che ti aiutino a mantenere una visione del mondo equilibrata e la voglia di vedere opportunità e soluzioni anche tra difficoltà e sfide.

Ti auguro un’ottica costruttiva, tanto entusiasmo, ed energie focalizzate su ciò che vuoi  essere e fare

E ora ti saluto con qualche link utile, per cogliere l’opportunità del digitale, ma non solo

Qui trovi qualche spunto per “valutare” l’anno che sta finendo, in un blog post di Nadia Meneghetti: “Come misuri un anno?

Qui invece qualche idea sui buoni propositi per l’anno che sta arrivando, da Gioia Gottini: “Buoni propositi che non lo erano

Se nel 2021 vuoi sfruttare al meglio il digitale come opportunità, tra gli articoli del blog EhSsi trovi diversi spunti e risorse. Puoi approffitare dei prossimi giorni di vacanza per vedere se c’è qualcosa che fa al caso tuo 😉

Infine, se da ora in avanti, vuoi rendere più semplice e veloce l’operazione “valorizza ciò che è positivo e utile” , ti consiglio di dare un’occhiata al sistema del “barattolo della felicità” o “giara della gratitudine”. Online trovi informazioni, tutorial e articoli per esempio questo di Maghella di casa: “Il vaso della felicità”.

Grazie per avermi letta e appuntamento qui sul blog nell’anno nuovo!

Intanto mi trovi sui social (Pinterest e Facebook) e se ti va ci vediamo anche via newsletter (la prima del 2021 conterrà un regalo speciale).

Concentrare l'energia EhSsi 2021

A presto Elisa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *